Come organizzare un anniversario aziendale

24 NEWS

anniversario aziendale milano

Come organizzare un anniversario aziendale

L’anniversario aziendale è un traguardo molto importante per la storia di un brand o un’azienda, qualsiasi siano le sue dimensioni.

Simboleggia un traguardo raggiunto, riconosce che l’azienda si è evoluta ed ampliata dalle sue origini; racchiude al suo interno storia e ricordi.

E’ quindi molto importante che tutto sia organizzato alla perfezione senza tralasciare nessuna fase.

Consigli utili per il tuo anniversario aziendale

Il briefing

Sarà fondamentale stilare un vero e proprio piano d’azione, in cui segnare i punti fondamentali che andranno poi declinati e sviluppati.

Sarà anche il momento giusto per dare spazio alla tua creatività con le idee più svariate: pensare in grande non fa mai male!

  1. Il mood dell’evento
  2. Il budget
  3. La location, gli invitati, il catering
  4. Brandizzazione, comunicazione
  5. Intrattenimento, service e allestimenti

1 Mood dell’evento

Che stile vuoi dare al tuo anniversario aziendale?

Lo stile può essere formale, elegante, divertente, classico, trendy: l’importante è che sia declinato in modo omogeneo dal primo all’ultimo momento dell’evento.

Puoi creare un tema ad hoc da sviluppare: ad esempio incentrato sul numero degli anni da festeggiare e su cosa simboleggiano, sui colori aziendali, sui valori comunicati dalla tua azienda…largo spazio alla fantasia durante la fase di ideazione!

2 Il budget

La cosa migliore da fare è definire il budget a disposizione per l’intero evento. In base a questo potrai suddividere le diverse voci di spesa e decidere quanto destinare ad ogni singola voce.

I costi più consistenti saranno riservati a location e catering, ma non dimenticare tutti gli altri elementi che rendono una festa di anniversario aziendale davvero memorabile: il servizio fotografico e video, le luci, l’audio, gli allestimenti, la regia, l’allestimento, i decori floreali.

3 La location

Dopo aver deciso che impronta vorrai dare al tuo anniversario aziendale, bisogna sicuramente definire altre questioni importanti.

La location è in assoluto il primo elemento da prendere in considerazione.

Dovrà:

  • Rientrare nel budget prefissato
  • Poter contenere comodamente gli invitati
  • Prevedere tutti gli spazi adeguati ai vari momenti di festa dell’evento (area benvenuto, guardaroba, sala meeting, area aperitivo, area dinner, area dopocena/spettacolo)
  • Essere comoda da raggiungere per tutti gli invitati

Il catering

Il catering è un elemento fondamentale per la buona riuscita di un evento quindi tutto dovrà essere perfetto.

Valuta sempre differenti catering per confrontare prezzi e proposte culinarie, nonchè valutare differenti stili di presentazione dei piatti.

Cena a buffet o cena seduta? In base al tipo di evento converrà definire anche questo aspetto.

Potrebbe essere una buona idea organizzare un aperitivo a buffet o con camerieri a passaggio e una cena seduta con gli ospiti accomodati al tavolo.

Valuta anche eventuali intolleranze al cibo o diete particolari: i tuoi ospiti te ne saranno grati.

Gli invitati

Fai mente locale sul numero degli ospiti, su chi sono e che carica rivestono all’interno dell’azienda.

In questo modo potrai personalizzare gli inviti da inviare, considerare le numeriche per il catering , gli spostamenti verso la location e organizzare la disposizione dei tavoli.

4 Contenuti, brandizzazione, comunicazione

Ora che avrai definito i punti fondamentali, resta da definire una parte molto importante.

Creare l’immagine del tuo evento e comunicarlo.

Perché non creare un logo ad hoc per il tuo anniversario aziendale? Lo potrai usare in tutte le comunicazioni ufficiali (inviti, gadget, comunicazioni sui social, striscioni, cartelli ecc) e resterà un bel ricordo per gli anni a venire.

Tema, colori, font e stile dovranno seguire lo stesso fil rouge che caratterizza l’evento fisico. A fine serata, potrai consegnare un gadget a tutti gli ospiti.

Crea poi l’immagine coordinata del tuo evento anniversario aziendale: inviti cartacei e digitali, banner e striscioni, backdrop per fotografie, fondale per il palco, paline segnaletiche.

Tutto contribuirà a dare un’immagine professionale e perfetta al tuo evento.

 

5 Service e allestimenti

Questa è una parte tecnica su cui dovrai essere molto preciso, poiché racchiude una serie di impegni molto diversi tra loro. Ogni tipo di spettacolo ha bisogno di un’attrezzatura particolare.

Prevedi l’utilizzo di un service luci, audio e video adeguato al tipo di evento organizzato.

Palco, luci, ledwall, audio, microfoni, ma anche desk, stand, tensostrutture; ogni evento richiederà un’attrezzatura specifica.

Allestimenti floreali, sedute, tovagliato e ogni dettaglio saranno fondamentali.

Non dimenticare di contattare un fotografo e un videomaker per immortalare i momenti salienti dell’evento: saranno bellissimi ricordi da condividere!

L’intrattenimento

Non può mancare un momento di intrattenimento, che diverta e intrattenga gli ospiti. Musica, danza, giochi di prestigio: non hai che l’imbarazzo della scelta.

Band jazz di sottofondo o performer d’eccezione? Un dj set per far scatenare gli ospiti nel dopocena?

Perché non contattare un testimonial VIP che venga a parlare della sua esperienza, o un comico famoso per far divertire i tuoi invitati?

Se seguirai questi consigli, il successo è assicurato!

 

Vuoi saperne di più?

📧 Scrivici a info@24prandevents.it
☎️ Chiamaci al 340.2504047

Automotive Time

24 NEWS

AUTOMOTIVE TIME

Settembre, ottobre e novembre: tempo di fiere e importanti manifestazioni legate al settore auto e moto; prima tra tutte EICMA.

EICMA, acronimo di Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori è, a livello mondiale, il più importante evento fieristico per l’intero settore delle 2 ruote.

 

L’evento si svolge a Milano sin dalla sua prima edizione nel 1914, e si conferma ogni anno come il miglior ritrovo per Espositori, Visitatori, Operatori e Stampa.

Novità di prodotto, conferenze stampa internazionali, workshop tecnici, piloti di caratura mondiale ed anche grande spettacolo… tutto questo è EICMA!

L’edizione di quest’anno, che si svolgerà dal 7 al 10 Novembre, ha deciso di concedere al tema del “sostenibile” una posizione di grande rilevanza all’interno della fiera.

EICMA 2019, infatti, analizzerà con attenzione le caratteristiche di impatto ambientale e sociale nella progettazione e organizzazione dell’evento, anche al fine di coinvolgere e influenzare tutti gli stakeholder implicati in buoni

Comportamenti e pratiche prima, durante e dopo l’evento, riuscendo, allo stesso tempo, nell’obiettivo finale di migliorare e potenziare la gestione dei rifiuti prodotti durante l’evento, con una particolare attenzione ad espositori e punti di ristoro, bar e ristoranti.

Presso MILANO RHO FIERA

Giovedì 7 Novembre  dalle 9.30 alle 18.30

Venerdì 8 Novembre  dalle 9.30 alle 22.00

Sabato 9 Novembre   dalle 9.30 alle 18.30

Domenica 10 Novembre  dalle 9.30 alle 18.30

 

 

Ma non solo: scopriamo insieme altri interessanti eventi automotive:

Il 5 e il 6 ottobre, presso il Milano Innovation District, Abarth festeggia a dovere i suoi primi 70 anni con gli Abarth Days 2019.

Durante la due giorni dedicata al marchio dello Scorpione saranno in programma test drive in pista e su strada con la propria Abarth o al fianco di un pilota collaudatore Abarth, expo vetture attuali e storiche, esibizioni di BMX, Bike Trial e parkour ed aree gaming per i grandi e i più piccoli.

 

Ma non finisce qui…

Automotive Forum, a Milano (Spazio Antologico – East End Studios) propone uno spazio di confronto, un momento di aggiornamento professionale e networking tra i principali attori del settore della distribuzione auto in Italia.

Un evento dedicato ai titolari e manager di concessionarie, case automobilistiche e a tutti gli operatori coinvolti nella filiera, dando vita ad una giornata di approfondimento sui temi di maggiore interesse per il mondo automotive, in particolare orientata a imprenditori e manager che credono nell’importanza dell’innovazione all’interno di ogni strategia aziendale per stare al passo con il cambiamento e rispondere alle sempre più differenziate esigenze dei clienti.

 

Mentre, Palazzo Lombardia ospita e_mob, il festival della mobilità sostenibile, giunto quest’anno alla sua terza edizione.

Il tema principale di quest’anno è la ricerca di un nuovo modo per spostarsi, senza emettere CO2 nell’atmosfera.

Le idee sono tante ed e_mob offre l’opportunità di trovare soluzioni concrete, vista anche l’alta pertecipazione delle Istituzioni. Molte le idee messe sul piatto, a partire dall’obiettivo “Carbon Free” per le Olimpiadi di Milano-Cortina 2026, fino alle ripercussioni che il fenomeno della “Mobilità elettrica” porterà nei prossimi anni dall’industria fino al consumatore.

 

E infine…

La 1000 Miglia, in una storica edizione “Green”.

No, non stiamo parlando della competizione che già conosciamo, che vede costose e rarissime auto d’epoca per le vie della Penisola, ma di un format tutto nuovo, giovane e all’insegna dell’ecologia.

Si chiama 1000 Miglia Green ed è un evento innovativo. Protagoniste le elettriche di oggi e di domani che si sfidano in una gara di regolarità tra Brescia e Milano.

Tra auto ibride, ibride plug-in e elettriche Fuel-Cell, la lista di veicoli ammessi è ampia e variegata. Non manca nemmeno la partecipazione di concept car e di vetture classiche, elettrificate successivamente in tempi moderni.

Il programma è composto da tre giorni intensi da Brescia a Milano, passando in Franciacorta, per Bergamo, Crespi d’Adda e Monza.

 

 

DEVI ORGANIZZARE UN EVENTO AUTOMOTIVE a MILANO o PROMUOVERE IL TUO BRAND?

24 Pr & Events si occupa di tutto!

Organizziamo eventi di lancio e presentazione di nuovi modelli a clienti e stampa, oppure ci occupiamo delle Pubbliche Relazioni per promuovere i brand, selezionando e portando pubblico secondo il target richiesto.

Le Pubbliche Relazioni sono fondamentali per la buona riuscita di un evento grazie alla loro capacità di sviluppare legami con istituzioni, aziende, persone e strutture che orbitano nel contesto di business del cliente.

Attraverso comunicati stampa, newsletter e canali social siamo in grado di dare massima visibilità al tuo brand.

Grazie ad un’ampia mailing list organizzata per interessi e dati anagrafici, riusciamo a veicolare la comunicazione agli appassionati di motori.

Al seguente Link potrai trovare vari eventi nel settore automotive , curati direttamente da noi di 24Pr & Events.

 

 

 

 

Sneakerness

24 NEWS

SNEAKERNESS

Experience sneaker culture

05-06 ottobre, Fabbrica Orobia 15 – Milano

Torna a Milano il 5 e 6 ottobre Sneakerness, l’evento internazionale di cultura sneakers più atteso dell’anno. L’evento delle limited edition e delle rarità che raduna i migliori reseller, ma anche le lego sneakers, le installazioni lillipuziane di Nick Glackin e la possibilità di autenticare le scarpe con StockX prima di venderle e molto altro.

Sneakerness promuove la sneaker culture in ogni sua forma, legandosi a musica, sport, arte e lifestyle, e offre la possibilità di comprare, vendere, esporre sneakers rare ed esclusive.  E’ un evento dedicato agli appassionati di sneakers creato da appassionati di sneaker, ma che parla a un target più ampio, fatto di menti open-minded, giovani e dinamiche, attente alle tendenze e agli ultimi trend in termini di fashion, musica, arte e sport e ai brand in grado di soddisfarli e parlare lo stesso linguaggio.

Ci saranno scarpe esclusive e in edizione limitata! I grandi del settore, tra cui Adidas, saranno presenti con stand e allestimenti durante il week end, per fare da cornice ai diversi tavoli di seller privati e negozi da tutta Europa.

Tra i partner spiccano StockX, Crep protect, Sneaker Freaker, CollectID, Supra e Swatch, che proporranno eventi dedicati.

Sneakerness negli anni ha preso sempre più piede a livello internazionale, divenendo il momento più seguito per la sneakers culture a livello europeo.

Le sneakers sono oggi un vero e proprio status symbol all’interno sia della cultura fashion che di quella luxury: un dettaglio del proprio outfit personale che ha acquisito ormai notevole rilevanza.

L’evento a Milano si annuncia già un grande successo con la presenza di più di 50 reseller e la partecipazione straordinaria di un partner prestigioso come StockX – la piattaforma di reselling in cui vendere e acquistare sneakers, accessori di marca e capi di streetwear – che porta all’evento la possibilità di autenticare le proprie scarpe per evitare la vendita e l’acquisto di falsi.

Sneakerness è un conglomerato globale formato da esperti e professionisti del marchio e dello stile di vita, della produzione di eventi, del design, della comunicazione e del marketing con le rispettive competenze e il loro know-how – questo è ciò che rende Sneakerness la piattaforma leader per tutti gli argomenti relativi alle sneaker. Dalla Svizzera alla Russia, al Sud Africa e oltre, il team si espande in tutto il mondo e raccoglie spunti da tanti luoghi diversi, con prospettive locali e globali sulla scena delle sneaker.

L’idea nasce da una passione: amici che condividono un interesse di vecchia data nelle sneaker. Anche se il loro scopo non era quello di inventare qualcosa di enorme, le loro aspettative sono state superate sin dall’inizio. La quantità di persone che hanno partecipato al primo evento (2008) a Berna, in Svizzera, è stata travolgente e ben oltre le più rosee aspettative.

Preparati ad incontrare alcuni dei più interessanti marchi internazionali, negozi di scarpe da ginnastica, venditori privati ​​e collezionisti di tutta Europa a Sneakerness Milano.

 

Ticket online:

Orari: 12-20 (ore 11 ingresso prioritario)

Prevendita online – 1 day ticket: 12 euro + dp (diritti di prevendita)
2 days ticket: 17 euro + dp
Box office – 1 day ticket: 15 euro
2 days ticket: 20 euro

Acquista i tuoi biglietti qui!

Ti aspettiamo!

 

 

 

 

 

 

 

Milano Fashion Week SS2020 presents Milan Fashion Club

24 NEWS

Milan Fashion Club

La Milan Fashion Week è alle porte!

Da martedì 17 settembre fino a lunedì 23 settembre, a Milano, si terrà la celebre settimana della moda.

Appassionati, designer, stilisti… si tratta di un evento di fondamentale importanza sia per il mondo della moda che per la città stessa; un momento capace di mettere in contatto differenti visioni e prospettive: tutto al solo scopo di far emergere quella che è la chiave di volta di un intero settore, ovvero la creatività.

Persone diverse, ruoli diversi, gusti diversi, ma la medesima passione: questa è la Milan Fashion Week!

Milano Fashion Club è un nuovo format che punta a divenire parte integrante della settimana della moda milanese, rendendola più accessibile alle nuove proposte del fashion italiane ed internazionali, mantenendo però allo stesso tempo una propria aura di esclusività.

Si tratta di un’iniziativa che mette al centro i giovani talenti: coloro che faranno parte del club avranno la possibilità di avere un vero e proprio Fashion Show dedicato e di esporre le collezioni personali all’interno di un Pop Up Store in Corso Garibaldi 46.

E’ un’occasione unica per farsi conoscere ed immergersi nel mercato durante una delle settimane più prestigiose del settore.

Quello che Milano Fashion Club offre è visibilità, un dono volto a tutti coloro che dimostrano di avere passione, dedizione e talento.

Si tratta di un’iniziativa nata grazie alla collaborazione fra l’agenzia creativa Blank e noi di 24 PR & Events, con l’intento di rendere più semplice l’accesso al fashion system per i brand emergenti di tutto il mondo.

Milan Fashion Club Events:

– Lunedì 16:                    MFC POP-UP STORE OPENING EVENT – (6PM – 9PM, Corso Garibaldi 46)
– Mercoledì 18:              MFC FASHION SHOW & PARTY – (8PM – 3AM, Via Piero della Francesca 55)
– Venerdì 20:                 APERITIVO @NASHI SALON – (6PM – 10PM, Via Vigevano 32)
– Venerdì 20:                 AFTER PARTY @ART MALL MILANO – (22PM – 3AM, Via Torino 64)

Locations:

– MILAN FASHION CLUB OFFICIAL POP-UP STORE – (Corso Garibaldi 46)
– EIDESIGN POP-UP STORE – (Corso Garibaldi 46)
– LONE DESIGN CLUB POP-UP STORE – (Via dell’Orso 14)
– FEDERICA CRISTAUDO TEMPORARY SHOP – (Corso Garibaldi 84)
– MO POP-UP CORNER – (Via Vigevano 32)

Vi aspettiamo!

A Milano ad Agosto?No problem!

24 NEWS

A Milano ad Agosto? No problem!

Ecco alcuni spunti per passare qualche ora di svago e relax.

Ad Agosto resterete a Milano?

Nessun problema, ecco alcuni spunti per passare qualche ora di svago e relax.

Se non potrete andare al mare, le piscine comunali e non saranno una valida alternativa; ecco le principali.

Piscina Argelati, chiusa al martedì (Via Segantini, 6 – zona porta Genova)

Piscina Lido, chiusa il lunedì (Piazzale Lotto, 15)

Piscina Romano, chiusa al mercoledì e con apertura fino alle 21 (Via Ampère, 20- zona città Studi)

Piscina Solarichiusa il venerdì (Via Montevideo, 20- zona S.Agostino)

Bagni Misteriosi –  una location adatta anche ad aperitivi serali, chiusa al martedì (Via Carlo Botta, 18- zona Porta Romana)

Aperitivo serale a piedi nudi – tutti i giorni dalle 19.00 alle 21.30

E per finire, come non nominare l’Idroscalo? Il mare di Milano, con tante proposte per grandi e piccoli.

Non amate la piscina? Abbiamo qualche idea anche per voi

Per gli amanti della lettura buone notizie, perché le biblioteche milanesi non andranno in vacanza e, per coloro che alla lettura invece preferiscono i film, i cinema non saranno più soltanto al chiuso ma alcuni apriranno anche all’aperto.

Appuntamento ormai storico con l’AriAnteo, che allieta le serate dei milanesi con la sua programmazione di cinema all’aperto in alcuni dei luoghi più belli e suggestivi di Milano.

Arianteo Palazzo Reale – Piazza Duomo, 12
Arianteo UmanitAria in collaborazione con Società Umanitaria Via San Barnaba, 48
Arianteo Chiostro dell’Incoronata con due sale, audio in cuffia wireless – Via Milazzo, 9 c/o Anteo Palazzo del Cinema

Cinema Bianchini, che proietterà film in 3 location differenti:

Cinema Bianchini Segreto nel cortile segreto dell’Università Statale – tutti i giorni (Via Francesco Sforza 32)

Cinema Bianchini Drive-In by Infinity – tutti i week end  (Idroscalo, strada Rivoltana ingresso cancello tribune)

Cinema Bianchini sui Tetti –  tutti i giorni (sui tetti della Galleria V. Emanuele – Via Silvio Pellico 2)

Mare Culturale Urbano sarà allestito invece per tutta l’estate nella piazza di Cenni di Cambiamento, a ridosso della Cascina Torrette, dove ospiterà proiezioni di film italiani e internazionali in cuffia.

Concerti, mostre e Festival

Al Carroponte, anche per il 2019, ci saranno live, tributi a grandi artisti della musica italiana e internazionale, festival e serate danzanti. (Via Luigi Granelli, 1 – Sesto San Giovanni)

Ma oltre ai concerti ad animare la grande area a cielo aperto ci penseranno anche i Festival tra cui: “HOLI – Il Festival Dei Colori” e “Punkadeka Festival”.

Dal 7 giugno al 25 agosto 2019 sul palco nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco andrà in scena la settima edizione di Estate Sforzesca con spettacoli di danza, concerti e rappresentazioni teatrali a ingresso gratuito o a prezzo contenuto.

Sessantadue serate dedicate alla musica (dalla classica al jazz, dal rock al pop, dal gospel al punk), diciassette al teatro, sei alla danza, per un totale di ottantadue appuntamenti, otto dei quali pensati espressamente per i bambini e i ragazzi.

Per gli amanti dell’arte, anche i musei vi potranno tenere compagnia.

La Triennale di Milano ospiterà “Broken Nature: Design takes on human survival”, l’esposizione tematica coinvolge 21 partecipazioni internazionali con un tema di strettissima attualità e interesse

Il Mudec con “Roy Lichtenstein. Multiple visions” darà risalto all’artista della Pop Art con le sue opere di grande formato, sculture ed arazzi

Palazzo Reale dedicherà “Nanda Vigo. Light project” a tutti coloro che vorranno conoscere l’artista italiana e “I preraffaelliti e l’Italia”, mostra realizzata in collaborazione con la Tate Britain di Londra;

Una buona estate a tutti!

I luoghi delle Olimpiadi Invernali di Milano 2026

24 NEWS

Milano-Cortina: i Giochi invernali 2026

Tutti i luoghi delle Olimpiadi tra Lombardia, Veneto e Trentino

Milano-Cortina, il sogno diventa realtà: in Italia i Giochi invernali 2026!

Il 24 giugno il Comitato olimpico internazionale ha annunciato che Milano e Cortina d’Ampezzo ospiteranno le Olimpiadi invernali 2026. I giochi si terranno tra Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige, ma dove per la precisione?

La cerimonia inaugurale avverrà in contemporanea a Milano (Stadio San Siro) e Cortina, mentre la cerimonia di chiusura si svolgerà nel suggestivo scenario dell’Arena di Verona.

I Giochi saranno itineranti fra i vari impianti dislocati nelle tre regioni del nord-est Italia.

I villaggi olimpici saranno tre: il principale a Milano, nella zona dell’ex scalo merci di Porta Romana, il secondo, temporaneo, a Cortina d’Ampezzo, nella frazione di Fiames, mentre il terzo sarà a Livigno e verrà successivamente riconvertito in un centro di allenamento per atleti.

A Milano, oltre San Siro, i luoghi delle Olimpiadi saranno: il Mediolanum Forum di Assago, con le gare di pattinaggio e short track, il PalaItalia, che verrà costruito per l’occasione nella zona di Santa Giulia -con15mila posti di capienza- ospiterà le gare di hockey.

A Cortina si disputeranno le gare femminili, con il curling allo stadio olimpico che nel 1956 ospitò la cerimonia d’apertura e bob, slittino e skeleton nella nuova pista Monti. In Trentino-Alto Adige a Tesero lo sci di fondo, a Predazzo salto e combinata nordica e il biathlon allo stadio di Antersela (Bolzano).

Le altre sedi lombarde saranno la pista Stelvio a Bormio, per lo sci alpino maschile, e le aree Mottolino, Sitas-Tagliede e Carosello 3000 a Livigno per gli eventi di snowboard e freestyle.

Inoltre, l’organizzazione dei Giochi Paralimpici dal 6 al 15 marzo, comporterà l’utilizzo di buona parte degli stessi impianti.

A presto con tutte le altre novità!

Digital Innovation Days

24 NEWS

Tornano i Digital Innovation Days

Dal 17 al 19 Ottobre la tre giorni dedicata al Marketing Digitale, ai Social Media e all’Innovazione

Cresce l’attesa per l’evento più twittato d’Italia: i Digital Innovation Days Italy in programma il 17, 18 e 19 ottobre a Milano presso il Talent Garden Calabiana, uno dei campus coworking più grandi d’Europa e polo indiscusso italiano nel mondo dell’innovazione.

Dalla prima edizione è un successo costante, grazie a una community che ha superato i 60mila contatti confermando anche in questa nuova edizione l’attaccamento ai #DIDAYSIT che a sua volta puntano su tematiche fortemente innovative, come  Digital Marketing, Digital Transformation, Open Innovation, Social Media Marketing, Influencer Marketing, Imprenditoria e Trend Tecnologici del futuro, e su relatori che quest’anno giungono in rappresentanza di aziende del calibro di Luxottica, American Express, GroupM, Barilla, Moleskine, Snapchat, Facebook, Time inc, Unilever, Enel, Discovery Channel, Leroy Merlin, Conde Nast, Ernst and Young, Intesa, IBM, Nielsen, MIP-Politecnico di Milano, Gruppo Armando Testa, Open Influence, Glovo.

L’intenso programma, che si svilupperà nelle due sale del Talent Garden Calabiana, vedrà numerosi big provenienti da ogni parte del  mondo. Tim Burd direttamente dalla California, il mago delle Facebook Ads, esperto di marketing digitale, Max Rivera Commercial Strategy Italy Lead di Snapchat che giungerà da New York per parlare della celebre piattaforma social e delle nuove strategie messe in atto per conquistare maggiori fette di mercato. E lo stesso farà anche Marco Grossi che arriverà da Londra dove riveste il ruolo di Global Head of Sales di Facebook.

Ci saranno anche due momenti intervista molto coinvolgenti con Riccardo Pozzoli e Andrea Galeazzi. Il primo è autore del libro “Smetto quando voglio (ma anche no)” che fa seguito al suo primo successo editoriale “Non è un lavoro per vecchi”; è uno startupper di 32 anni nato e cresciuto nella campagna milanese. Dopo la laurea in finanza e il master in marketing alla Bocconi di Milano, la sua prima esperienza lavorativa è stata uno stage a Chicago, negli Usa, che ha ispirato TheBlondeSalad.com: co-fondato nel 2009, è tra i più influenti e seguiti fashion blog del mondo. Negli anni successivi Riccardo ha continuato a creare business nell’ambito del cibo e della moda, mantenendo sempre una forte vocazione digital e co-fondando altre cinque startup. Oggi tiene conferenze sull’influencer marketing in università come Harvard e Columbia, collabora con Condé Nast Italia e continua a sviluppare nuove startup.

Andrea Galeazzi è un architetto e blogger che lavora nel mondo della tecnologia e dell’automotive. Grazie all’esperienza maturata fino al 2003 alla guida dei kart (si contano due campionati Rotax 125 e alcune gare 100 nazionali), da gennaio 2016 testa con Luca Bordoni tutti i nuovi modelli di autovetture su automoto.it. Il primo dicembre 2015 apre il proprio blog omonimo, sul quale cura tutti gli aspetti della sua vita (soprattutto tecnologia e food) e il rapporto con i fan.

I #DIDAYSIT vanteranno anche altri prestigiosi nomi di relatori italiani e internazionali, ai quali si uniranno esperti impegnati in workshop, panel e Interviste che come sempre tratteranno tematiche di ultima generazione volte a stimolare la curiosità e a permettere di approfondire la conoscenza di  tutti coloro che  abbiano voglia di trovare ispirazione per nuove idee o migliorare le performance del proprio business.

A CHI SI RIVOLGONO I #DIDAYSIT

I Digital Innovation Days sono rivolti soprattutto ad aziende, agenzie di comunicazione e direttori marketing ma anche a freelance, startup, liberi professionisti e a tutti coloro che operano nel settore del digital e non solo. Un’occasione imperdibile per rimanere aggiornati sugli ultimi trend del Digital Marketing, del Social Media Marketing e dell’Innovazione digitale ,  per approfondire le proprie conoscenze ed ampliare il proprio network.

#DIDAYSIT A PREZZO SPECIALE FINO A FINE GIUGNO
I Digital Innovation Days sono a prezzo speciale a soli 189€ fino al 30 giugno per offrire una opportunità unica a tutti di prendere parte a uno degli eventi più attesi d’Italia.

ACQUISTA QUI http://go.digitalinnovationdays.com/24prd

 

Bovisa Drive-In / Il Cinema in Auto a Milano

24 NEWS

ARRIVA IL DRIVE – IN A MILANO!

…non solo cinema: dj set, street food market e tantissime attrazioni animeranno le serate nel quartiere di Milano Bovisa!

Chi non ha mai sognato di fare un salto indietro nel tempo per poter vivere un’esperienza unica come quella di guardare un film all’aperto, seduto comodamente nella propria auto? Ecco, ora è di nuovo possibile!

Un gruppo di ragazzi si è cimentato nella creazione di un evento vintage, ma ad altissimo contenuto tecnologico ed innovativo: hanno unito il bello del cinema all’aperto del passato, con le potenzialità contemporanee. Hanno dato vita ad una grande area cinema dove poter rivedere i grandi cult come non li abbiamo mai visti e potersi immergere, per una sera, nell’atmosfera dell’America degli anni Cinquanta!

Come funziona? Prenoti, parcheggi, ordini cibo direttamente dalla tua auto e gusti insieme agli amici uno dei tuoi film preferiti, con proiezioni notturne, musica e intrattenimento.

Ma il Bovisa Drive-In non sarà solo cinema!

Infatti, in un’area adiacente, saranno presenti performance musicali delle migliori crew milanesi, party che dureranno fino a notte fonda, food truck per poter passare una serata gustando piatti prelibati e numerose attrazioni, con cui divertirsi come quando si era ragazzini.

Bovisa Drive-in è un evento di intrattenimento, uno spazio dedicato agli amanti dei grandi cult e degli eventi all’aperto, la perfetta unione di cultura e comunità. Un megafono che fa arrivare la voce della periferia a tutta la città e oltre.
Una manifestazione particolare ed interessante, creata per accogliere la sfida al rilancio delle periferie, oggi più che mai fonte di innovazione, territori d’esplorazione e luoghi di cambiamento.
L’inaugurazione della manifestazione avverrà venerdì 14 giugno.

Ecco il programma ufficiale della serata:

19.00 – Apertura cancelli Drive In e zona Intrattenimento

19.30 / 23.00 – Street Food + Live Music by “Dan e I Suoi Fratelli” + Attrazioni

20.00 / 23.00 – Proiezione BLUES BROTHERS (clicca qui per prenotare il tuo posto)

23.00 / 03.00 – PARTY INAUGURAZIONE w/ Dj set by “After Jesus” + Street Food + Attrazioni

 

Per accedere all’area Drive-In acquista qui il tuo ticket

Per accedere all’area d’intrattenimento, Street Food, Dj Set, Luna Park e Live band accreditati cliccando qui 

 

Il progetto Bovisa Drive In è realizzato anche grazie ai fondi del bando “FABRIQ QUARTO – Innovazioni di quartiere” promosso dal Comune di Milano.

Swiss Summer Lounge: l’estate Svizzera nel cuore di Milano

24 NEWS

Swiss Summer Lounge: l’estate Svizzera nel cuore di Milano

Swiss Summer Lounge: l’estate svizzera nel cuore di Milano.

Dal 31 maggio al 9 giugno Svizzera Turismo e i suoi partner accolgono i visitatori nella Swiss Summer Lounge, nel cuore di Brera: uno spazio green e multimediale per vivere un’anteprima dell’estate svizzera con tour virtuali, divertenti installazioni, specialità culinarie e prodotti Swiss made.

Estate nella natura

Rinfrescante, energizzante, stupefacente: Svizzera Turismo propone un’estate all’insegna di escursioni a piedi, percorsi panoramici in treno o in battello e sapori genuini. Filo conduttore è la natura con il suo potere ammaliante e antistress: cime imponenti, boschi verdi, laghi pittoreschi e spumeggianti cascate sono lo scenario perfetto per camminare lungo gli oltre 65.000 km di sentieri tracciati o per fare il pieno di bellezza utilizzando i più svariati trasporti pubblici.

In attesa di una vera vacanza, si può staccare la spina e “ritornare alla natura” anche a Milano: dal 31 maggio al 9 giugno la Rimessa dei Fiori di via San Carpoforo 9 (zona Brera) si trasforma nella Swiss Summer Lounge, uno spazio green e multimediale che farà pregustare ai visitatori il piacere di un soggiorno in Svizzera.

Relax e scoperta

La lounge elvetica vuole essere un luogo di relax e di scoperta. Si può andare per pranzo, per una pausa pomeridiana, per il classico aperitivo serale o per partecipare, registrandosi sul portale Svizzera.it/SwissSummerLounge, a uno dei tre laboratori per imparare da un sommelier i segreti delle birre artigianali Appenzeller Bier (My Swiss Beer), per preparare il panino gourmet a base di formaggi svizzeri, guidati da uno chef professionista (My Swiss Cheese), o per pianificare un viaggio in treno con i suggerimenti degli esperti (My Swiss Train).

La natura è protagonista dell’allestimento indoor. Entrando si viene catturati dalla presenza di piante e muschi, realizzati dai progettisti di Verde Profilo®, che adornano le pareti ed emanano piacevoli profumi. Un sottofondo di musica ambient – con il fruscio del vento, i cinguettii degli uccelli e i campanacci delle mucche al pascolo – rafforza la sensazione di trovarsi in montagna, lontani dalla frenesia di Milano.

Ci sono, poi, i corner multimediali, con video e desk, dedicati alle destinazioni partner – Ticino Turismo, Regione di Lucerna e Regione di Berna – e alla rete dei trasporti pubblici, Swiss Travel System, compagni essenziali di ogni viaggio che vuole essere, al tempo stesso, comodo, ecologico e spettacolare. Con treni, autobus, battelli e una vasta gamma di impianti di risalita si arriva facilmente dappertutto e si ammirano dal finestrino scenari, normalmente preclusi a chi si muove in auto, con una ricaduta positiva anche per l’ambiente.

Su una parete si staglia lo Switzerball, congegno elettromeccanico a forma di flipper, che tra leve e ingranaggi simula una vacanza in Svizzera alla scoperta dei suoi paesaggi e della sua rete di trasporti unica al mondo. L’opera è stata realizzata nel 2006 dall’artista anglo-svizzero Charles Morgan su richiesta di Svizzera Turismo. Da allora questo flipper gigante gira nelle fiere e negli eventi destinati al pubblico come “ambasciatore” del turismo elvetico riscuotendo un grande successo.

Tavolini, sedute e il calcio balilla completano l’arredo di questa Swiss Summer Lounge che permette di conoscere in modo immersivo e sorprendente le destinazioni e l’ospitalità svizzera.

Tour virtuali: indossa gli occhiali e parti!

Alla Swiss Summer Lounge si possono rivivere tre esperienze di viaggio testate dai 6 instagrammer ingaggiati da Svizzera Turismo per esplorare il Canton Ticino, la Regione di Berna e quella di Lucerna usando solo i mezzi pubblici e provando 6 itinerari per ciascuna destinazione. I contenuti realizzati sono online su Svizzera.it/SwissSummerLounge ma saranno visibili in versione video all’interno della lounge.

Grazie agli Oculus Go e alla tecnica della realtà virtuale, sembrerà proprio di essere in Svizzera. Al corner del Ticino si può percorrere virtualmente il ponte tibetano del Monte Carasso a 130 metri di altezza: una scarica di adrenalina assicurata soprattutto per chi soffre di vertigini! Per chi ama le passeggiate tranquille c’è il sentiero dell’olivo di Gandria o la gita in trenino sul Monte Generoso. Dalla Regione di Berna si naviga su un motoscafo vintage o si ammirano le spumeggianti cascate a ridosso del Lago di Brienz. Nella Regione di Lucerna il tour virtuale è altrettanto spettacolare: si esplora il promontorio del Bürgenstock facendo un giro sull’impressionante ascensore open-air a strapiombo sul Lago.

Non mancano naturalmente coinvolgenti video di treni e battelli che fanno da trait d’union fra le diverse località. I visitatori potranno, inoltre, accomodarsi sul sedile del nuovissimo Eurocity Giruno, installato dentro la Swiss Summer Lounge, per guardare dal finestrino i paesaggi che scorrono davanti ai loro occhi.

Sapori e stile Swiss made

Nell’area bistrot – gestita in collaborazione con Formaggi dalla Svizzera, Swiss Wine e Appenzeller Bier – si possono acquistare piatti e panini a base di formaggi DOP, bere un buon calice di merlot ticinese delle cantine Valsangiacomo e Rovio o la birra chiara Quöllfrisch che viene prodotta ancora oggi con metodo tradizionale. Anche l’acqua è rigorosamente Swiss made. È la Valser, proveniente dai Grigioni, la cui sorgente alimenta anche le terme di Vals. Biscotti Kambly e cioccolatini Cailler verranno, inoltre, offerti a chi prende un caffè.

Un’escursione in montagna, specialmente se impegnativa, deve essere affrontata con il giusto equipaggiamento. Per questo nella Swiss Summer Lounge trovano spazio anche due brand, dalla forte identità svizzera, che sono sinonimo di attività outdoor: Victorinox con il leggendario multiuso e Mammut con giacche e zaini.

 Programma

31 maggio / 1 e 2 giugno / 8 e 9 giugno dalle 11.00 alle 22.00

My Swiss Lunch

Dal 31 maggio al 9 giugno

Orario: 12.00 – 14.00

Servizio bar con piatti e panini a base di formaggi svizzeri DOP, Appenzeller Bier e vini del Canton Ticino.

Prezzo: in base al menu scelto.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

My Swiss Cheese

Dal 31 maggio al 9 giugno

Orario: 13.00 – 14.00

Laboratorio gratuito di cucina con uno chef professionista per preparare il panino gourmet a base di formaggi svizzeri DOP e di altri ingredienti.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

Posti disponibili: 20

My Swiss Apero

31 maggio / 1 e 2 giugno / 8 e 9 giugno

Orario: 18.00 – 22.00

Aperitivo con formaggi svizzeri (Sbrinz DOP, Emmentaler DOP, Le Gruyère DOP, Tilsiter rosso, Appenzeller Classico), Appenzeller Bier e vini del Canton Ticino.

Consumazione: 5 euro.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

My Swiss Beer

31 maggio / 1, 8 e 9 giugno

Orario: 19.00 – 20.00

Degustazione di 6 tipologie di Appenzeller Bier con il sommelier Ivano Falzone.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

Posti disponibili: 20.

Come diventare un instagrammer di professione

2 giugno

Orario: 16.00 – 17.00

6 instagrammer raccontano il loro viaggio in Svizzera, come si realizza lo scatto perfetto e tutti i trucchi e le tecniche per coinvolgere i propri follower.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

My Victorinox

2 giugno

Orario: 15.00 – 22.00

Presentazione, vendita e personalizzazione del leggendario multiuso.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

My Swiss Train

5 giugno

Orario: 16.00 – 17.00

Tour virtuali e suggerimenti pratici per scoprire il fantastico mondo dei treni panoramici svizzeri con i consigli dei nostri esperti.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

Posti disponibili: 30

Crea il tuo habitat naturale

8 e 9 giugno

Orario: 15.00 – 16.00

Consigli pratici, a cura di Verde Profilo®, per realizzare scenografie verdi in ambienti domestici e lavorativi.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

Posti disponibili: 30

APERITIVI IN TERRAZZA A MILANO

24 NEWS

ceresio 7

Aperitivi in terrazza a Milano

Con l’arrivo dell’estate cresce la voglia di stare all’aria aperta e Milano offre luoghi e occasioni per passare momenti unici dopo una giornata di lavoro.

Per chi ha voglia di godersi un tramonto dall’alto, dove tutto è più affascinante, Milano offre la possibilità di gustare un aperitivo rilassandosi presso alcune esclusive terrazze.

Qui di seguito alcune tra le più suggestive:

CERESIO 7 (Via Ceresio, 7 ): rooftop alla moda,  nato dall’idea dei due stilisti di Dsquared2. La zona lounge di Ceresio 7 in stile newyorkese si espande nelle due spettacolari terrazze con piscina , arredate con eleganti divanetti e con i dehors di vetro per l’inverno.

TERRAZZA APEROL (Piazza del Duomo): se volete godervi la vista del Duomo ed ammirare da più vicino le guglie e la Madunina. Ha riaperto le sue porte nello splendido e innovativo contesto de IL MERCATO DEL DUOMO.

Terrazza Aperol, affacciata sul Duomo di Milano, è il nuovo riferimento per l’aperitivo meneghino e non solo. Per le serate con gli amici o per un pranzo di lavoro, all’insegna del divertimento, dell’allegria, della convivialità e di Aperol Spritz.

TERRAZZA 12 (Via Durini, 28):  situata in Piazza san Babila, ospitata dal Brian&Berry Building. All’ultimo piano del megastore, Terrazza 12 è un raffinato lounge bar che richiama le eleganti atmosfere degli anni ’50 con una drink list di ispirazione internazionale. Dall’apice del palazzo, affacciata a 360° sulla Madonnina e sullo skyline della nuova Milano City, domina il cuore pulsante della metropoli.

TERRAZZA MARTINI (Piazza Armando Diaz, 7): definita il ‘salotto sul tetto di Milano’ permette di godersi la vista direttamente da un 14° piano.

BAR RADIO ROOFTOP (Via Marco Polo, 18): situato in zona Repubblica nei pressi della stazione è un piccolo angolo vetrato che permette di godere a pieno dello skyline di Milano. E’ possibile degustare tapas internazionali ammirando la splendida vista dello skyline milanese. Diviso in due aree, una interna ed una esterna, si affaccia su Piazza Della Repubblica e su Porta Nuova, con una capienza fino a 200 ospiti, offrendo lo scenario perfetto per sorseggiare pregiati cocktails accompagnati da sfiziosi aperitivi.
Uno dei tramonti più spettacolari di Milano, contornato dall’atmosfera glamour e dai suoni dei dj nelle serate in cui sono previsti eventi.

GLOBE (Piazza Cinque Giornate, 1): proprio sopra il centro commerciale Coin.

In piazza 5 Giornate l’aperitivo con vista si chiama Globe: luci calde, candele e musica lounge in un locale che è assieme sobrio, moderno ed elegante. La terrazza è la zona clou del locale, ideale per sorseggiare uno dei tanti cocktail particolari che offre la casa: dall’Italian Martini al Velvet Monkey . Il food è a buffet.

TERRAZZA TRIENNALE : sul tetto della Triennale sorge un ristorante guidato da Stefano Cerveni, che a Milano porta la sua idea di cucina in uno spazio davvero incredibile.  Sopra al celebre museo meneghino, il primo dedicato al design in tutta Italia, si può godere della splendida vista sul Parco Sempione, con lo skyline di Porta Nuova praticamente a portata di mano. Il sottotitolo del ristorante è ‘Osteria con vista’, e non è un caso!

Volete organizzare un aperitivo per un evento privato o aziendale? 24Pr & Events ha la soluzione giusta per voi!

Scoprite i nostri eventi qui!