Bovisa Drive-In / Il Cinema in Auto a Milano

24 NEWS

ARRIVA IL DRIVE – IN A MILANO!

…non solo cinema: dj set, street food market e tantissime attrazioni animeranno le serate nel quartiere di Milano Bovisa!

Chi non ha mai sognato di fare un salto indietro nel tempo per poter vivere un’esperienza unica come quella di guardare un film all’aperto, seduto comodamente nella propria auto? Ecco, ora è di nuovo possibile!

Un gruppo di ragazzi si è cimentato nella creazione di un evento vintage, ma ad altissimo contenuto tecnologico ed innovativo: hanno unito il bello del cinema all’aperto del passato, con le potenzialità contemporanee. Hanno dato vita ad una grande area cinema dove poter rivedere i grandi cult come non li abbiamo mai visti e potersi immergere, per una sera, nell’atmosfera dell’America degli anni Cinquanta!

Come funziona? Prenoti, parcheggi, ordini cibo direttamente dalla tua auto e gusti insieme agli amici uno dei tuoi film preferiti, con proiezioni notturne, musica e intrattenimento.

Ma il Bovisa Drive-In non sarà solo cinema!

Infatti, in un’area adiacente, saranno presenti performance musicali delle migliori crew milanesi, party che dureranno fino a notte fonda, food truck per poter passare una serata gustando piatti prelibati e numerose attrazioni, con cui divertirsi come quando si era ragazzini.

Bovisa Drive-in è un evento di intrattenimento, uno spazio dedicato agli amanti dei grandi cult e degli eventi all’aperto, la perfetta unione di cultura e comunità. Un megafono che fa arrivare la voce della periferia a tutta la città e oltre.
Una manifestazione particolare ed interessante, creata per accogliere la sfida al rilancio delle periferie, oggi più che mai fonte di innovazione, territori d’esplorazione e luoghi di cambiamento.
L’inaugurazione della manifestazione avverrà venerdì 14 giugno.

Ecco il programma ufficiale della serata:

19.00 – Apertura cancelli Drive In e zona Intrattenimento

19.30 / 23.00 – Street Food + Live Music by “Dan e I Suoi Fratelli” + Attrazioni

20.00 / 23.00 – Proiezione BLUES BROTHERS (clicca qui per prenotare il tuo posto)

23.00 / 03.00 – PARTY INAUGURAZIONE w/ Dj set by “After Jesus” + Street Food + Attrazioni

 

Per accedere all’area Drive-In acquista qui il tuo ticket

Per accedere all’area d’intrattenimento, Street Food, Dj Set, Luna Park e Live band accreditati cliccando qui 

 

Il progetto Bovisa Drive In è realizzato anche grazie ai fondi del bando “FABRIQ QUARTO – Innovazioni di quartiere” promosso dal Comune di Milano.

Swiss Summer Lounge: l’estate Svizzera nel cuore di Milano

24 NEWS

Swiss Summer Lounge: l’estate Svizzera nel cuore di Milano

Swiss Summer Lounge: l’estate svizzera nel cuore di Milano.

Dal 31 maggio al 9 giugno Svizzera Turismo e i suoi partner accolgono i visitatori nella Swiss Summer Lounge, nel cuore di Brera: uno spazio green e multimediale per vivere un’anteprima dell’estate svizzera con tour virtuali, divertenti installazioni, specialità culinarie e prodotti Swiss made.

Estate nella natura

Rinfrescante, energizzante, stupefacente: Svizzera Turismo propone un’estate all’insegna di escursioni a piedi, percorsi panoramici in treno o in battello e sapori genuini. Filo conduttore è la natura con il suo potere ammaliante e antistress: cime imponenti, boschi verdi, laghi pittoreschi e spumeggianti cascate sono lo scenario perfetto per camminare lungo gli oltre 65.000 km di sentieri tracciati o per fare il pieno di bellezza utilizzando i più svariati trasporti pubblici.

In attesa di una vera vacanza, si può staccare la spina e “ritornare alla natura” anche a Milano: dal 31 maggio al 9 giugno la Rimessa dei Fiori di via San Carpoforo 9 (zona Brera) si trasforma nella Swiss Summer Lounge, uno spazio green e multimediale che farà pregustare ai visitatori il piacere di un soggiorno in Svizzera.

Relax e scoperta

La lounge elvetica vuole essere un luogo di relax e di scoperta. Si può andare per pranzo, per una pausa pomeridiana, per il classico aperitivo serale o per partecipare, registrandosi sul portale Svizzera.it/SwissSummerLounge, a uno dei tre laboratori per imparare da un sommelier i segreti delle birre artigianali Appenzeller Bier (My Swiss Beer), per preparare il panino gourmet a base di formaggi svizzeri, guidati da uno chef professionista (My Swiss Cheese), o per pianificare un viaggio in treno con i suggerimenti degli esperti (My Swiss Train).

La natura è protagonista dell’allestimento indoor. Entrando si viene catturati dalla presenza di piante e muschi, realizzati dai progettisti di Verde Profilo®, che adornano le pareti ed emanano piacevoli profumi. Un sottofondo di musica ambient – con il fruscio del vento, i cinguettii degli uccelli e i campanacci delle mucche al pascolo – rafforza la sensazione di trovarsi in montagna, lontani dalla frenesia di Milano.

Ci sono, poi, i corner multimediali, con video e desk, dedicati alle destinazioni partner – Ticino Turismo, Regione di Lucerna e Regione di Berna – e alla rete dei trasporti pubblici, Swiss Travel System, compagni essenziali di ogni viaggio che vuole essere, al tempo stesso, comodo, ecologico e spettacolare. Con treni, autobus, battelli e una vasta gamma di impianti di risalita si arriva facilmente dappertutto e si ammirano dal finestrino scenari, normalmente preclusi a chi si muove in auto, con una ricaduta positiva anche per l’ambiente.

Su una parete si staglia lo Switzerball, congegno elettromeccanico a forma di flipper, che tra leve e ingranaggi simula una vacanza in Svizzera alla scoperta dei suoi paesaggi e della sua rete di trasporti unica al mondo. L’opera è stata realizzata nel 2006 dall’artista anglo-svizzero Charles Morgan su richiesta di Svizzera Turismo. Da allora questo flipper gigante gira nelle fiere e negli eventi destinati al pubblico come “ambasciatore” del turismo elvetico riscuotendo un grande successo.

Tavolini, sedute e il calcio balilla completano l’arredo di questa Swiss Summer Lounge che permette di conoscere in modo immersivo e sorprendente le destinazioni e l’ospitalità svizzera.

Tour virtuali: indossa gli occhiali e parti!

Alla Swiss Summer Lounge si possono rivivere tre esperienze di viaggio testate dai 6 instagrammer ingaggiati da Svizzera Turismo per esplorare il Canton Ticino, la Regione di Berna e quella di Lucerna usando solo i mezzi pubblici e provando 6 itinerari per ciascuna destinazione. I contenuti realizzati sono online su Svizzera.it/SwissSummerLounge ma saranno visibili in versione video all’interno della lounge.

Grazie agli Oculus Go e alla tecnica della realtà virtuale, sembrerà proprio di essere in Svizzera. Al corner del Ticino si può percorrere virtualmente il ponte tibetano del Monte Carasso a 130 metri di altezza: una scarica di adrenalina assicurata soprattutto per chi soffre di vertigini! Per chi ama le passeggiate tranquille c’è il sentiero dell’olivo di Gandria o la gita in trenino sul Monte Generoso. Dalla Regione di Berna si naviga su un motoscafo vintage o si ammirano le spumeggianti cascate a ridosso del Lago di Brienz. Nella Regione di Lucerna il tour virtuale è altrettanto spettacolare: si esplora il promontorio del Bürgenstock facendo un giro sull’impressionante ascensore open-air a strapiombo sul Lago.

Non mancano naturalmente coinvolgenti video di treni e battelli che fanno da trait d’union fra le diverse località. I visitatori potranno, inoltre, accomodarsi sul sedile del nuovissimo Eurocity Giruno, installato dentro la Swiss Summer Lounge, per guardare dal finestrino i paesaggi che scorrono davanti ai loro occhi.

Sapori e stile Swiss made

Nell’area bistrot – gestita in collaborazione con Formaggi dalla Svizzera, Swiss Wine e Appenzeller Bier – si possono acquistare piatti e panini a base di formaggi DOP, bere un buon calice di merlot ticinese delle cantine Valsangiacomo e Rovio o la birra chiara Quöllfrisch che viene prodotta ancora oggi con metodo tradizionale. Anche l’acqua è rigorosamente Swiss made. È la Valser, proveniente dai Grigioni, la cui sorgente alimenta anche le terme di Vals. Biscotti Kambly e cioccolatini Cailler verranno, inoltre, offerti a chi prende un caffè.

Un’escursione in montagna, specialmente se impegnativa, deve essere affrontata con il giusto equipaggiamento. Per questo nella Swiss Summer Lounge trovano spazio anche due brand, dalla forte identità svizzera, che sono sinonimo di attività outdoor: Victorinox con il leggendario multiuso e Mammut con giacche e zaini.

 Programma

31 maggio / 1 e 2 giugno / 8 e 9 giugno dalle 11.00 alle 22.00

My Swiss Lunch

Dal 31 maggio al 9 giugno

Orario: 12.00 – 14.00

Servizio bar con piatti e panini a base di formaggi svizzeri DOP, Appenzeller Bier e vini del Canton Ticino.

Prezzo: in base al menu scelto.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

My Swiss Cheese

Dal 31 maggio al 9 giugno

Orario: 13.00 – 14.00

Laboratorio gratuito di cucina con uno chef professionista per preparare il panino gourmet a base di formaggi svizzeri DOP e di altri ingredienti.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

Posti disponibili: 20

My Swiss Apero

31 maggio / 1 e 2 giugno / 8 e 9 giugno

Orario: 18.00 – 22.00

Aperitivo con formaggi svizzeri (Sbrinz DOP, Emmentaler DOP, Le Gruyère DOP, Tilsiter rosso, Appenzeller Classico), Appenzeller Bier e vini del Canton Ticino.

Consumazione: 5 euro.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

My Swiss Beer

31 maggio / 1, 8 e 9 giugno

Orario: 19.00 – 20.00

Degustazione di 6 tipologie di Appenzeller Bier con il sommelier Ivano Falzone.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

Posti disponibili: 20.

Come diventare un instagrammer di professione

2 giugno

Orario: 16.00 – 17.00

6 instagrammer raccontano il loro viaggio in Svizzera, come si realizza lo scatto perfetto e tutti i trucchi e le tecniche per coinvolgere i propri follower.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

My Victorinox

2 giugno

Orario: 15.00 – 22.00

Presentazione, vendita e personalizzazione del leggendario multiuso.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

My Swiss Train

5 giugno

Orario: 16.00 – 17.00

Tour virtuali e suggerimenti pratici per scoprire il fantastico mondo dei treni panoramici svizzeri con i consigli dei nostri esperti.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

Posti disponibili: 30

Crea il tuo habitat naturale

8 e 9 giugno

Orario: 15.00 – 16.00

Consigli pratici, a cura di Verde Profilo®, per realizzare scenografie verdi in ambienti domestici e lavorativi.

Registrazione su Svizzera.it/SwissSummerLounge

Posti disponibili: 30

APERITIVI IN TERRAZZA A MILANO

24 NEWS

ceresio 7

Aperitivi in terrazza a Milano

Con l’arrivo dell’estate cresce la voglia di stare all’aria aperta e Milano offre luoghi e occasioni per passare momenti unici dopo una giornata di lavoro.

Per chi ha voglia di godersi un tramonto dall’alto, dove tutto è più affascinante, Milano offre la possibilità di gustare un aperitivo rilassandosi presso alcune esclusive terrazze.

Qui di seguito alcune tra le più suggestive:

CERESIO 7 (Via Ceresio, 7 ): rooftop alla moda,  nato dall’idea dei due stilisti di Dsquared2. La zona lounge di Ceresio 7 in stile newyorkese si espande nelle due spettacolari terrazze con piscina , arredate con eleganti divanetti e con i dehors di vetro per l’inverno.

TERRAZZA APEROL (Piazza del Duomo): se volete godervi la vista del Duomo ed ammirare da più vicino le guglie e la Madunina. Ha riaperto le sue porte nello splendido e innovativo contesto de IL MERCATO DEL DUOMO.

Terrazza Aperol, affacciata sul Duomo di Milano, è il nuovo riferimento per l’aperitivo meneghino e non solo. Per le serate con gli amici o per un pranzo di lavoro, all’insegna del divertimento, dell’allegria, della convivialità e di Aperol Spritz.

TERRAZZA 12 (Via Durini, 28):  situata in Piazza san Babila, ospitata dal Brian&Berry Building. All’ultimo piano del megastore, Terrazza 12 è un raffinato lounge bar che richiama le eleganti atmosfere degli anni ’50 con una drink list di ispirazione internazionale. Dall’apice del palazzo, affacciata a 360° sulla Madonnina e sullo skyline della nuova Milano City, domina il cuore pulsante della metropoli.

TERRAZZA MARTINI (Piazza Armando Diaz, 7): definita il ‘salotto sul tetto di Milano’ permette di godersi la vista direttamente da un 14° piano.

BAR RADIO ROOFTOP (Via Marco Polo, 18): situato in zona Repubblica nei pressi della stazione è un piccolo angolo vetrato che permette di godere a pieno dello skyline di Milano. E’ possibile degustare tapas internazionali ammirando la splendida vista dello skyline milanese. Diviso in due aree, una interna ed una esterna, si affaccia su Piazza Della Repubblica e su Porta Nuova, con una capienza fino a 200 ospiti, offrendo lo scenario perfetto per sorseggiare pregiati cocktails accompagnati da sfiziosi aperitivi.
Uno dei tramonti più spettacolari di Milano, contornato dall’atmosfera glamour e dai suoni dei dj nelle serate in cui sono previsti eventi.

GLOBE (Piazza Cinque Giornate, 1): proprio sopra il centro commerciale Coin.

In piazza 5 Giornate l’aperitivo con vista si chiama Globe: luci calde, candele e musica lounge in un locale che è assieme sobrio, moderno ed elegante. La terrazza è la zona clou del locale, ideale per sorseggiare uno dei tanti cocktail particolari che offre la casa: dall’Italian Martini al Velvet Monkey . Il food è a buffet.

TERRAZZA TRIENNALE : sul tetto della Triennale sorge un ristorante guidato da Stefano Cerveni, che a Milano porta la sua idea di cucina in uno spazio davvero incredibile.  Sopra al celebre museo meneghino, il primo dedicato al design in tutta Italia, si può godere della splendida vista sul Parco Sempione, con lo skyline di Porta Nuova praticamente a portata di mano. Il sottotitolo del ristorante è ‘Osteria con vista’, e non è un caso!

Volete organizzare un aperitivo per un evento privato o aziendale? 24Pr & Events ha la soluzione giusta per voi!

Scoprite i nostri eventi qui!

MILANO FOOD WEEK 2019

24 NEWS

Milano Food Week - agenzia eventi Milano- 24Pr & Events

Milano Food Week 2019: tutti gli eventi

A Milano torna la settimana dedicata al cibo per la sua decima edizione : la #foodweek!

La settimana più attesa dai food lover milanesi sta arrivando!

Se a Rho Fiera Milano dal 6 al 9 maggio andrà in scena TuttoFoodMilano invece si prepara a Milano Food City 2019, l’iniziativa che racchiude centinaia di appuntamenti dedicati al cibo, tra eventi, degustazioni e iniziative speciali, in programma dal 3 al 9 maggio.

Tra questi c’è la Milano Food Week 2019: il contenitore di eventi diffusi in tutta la città dal 2 all’8 maggio. Giunta alla decima edizione, la manifestazione coinvolge l’intera città nelle sue varie zone. Ben 40 chef coinvolti, 4 cucine attive, 10 tematiche affrontate, per un totale di oltre 100 eventi.

4 le cucine tematiche disseminate per la città: Stage Kitchen (in Piazza Duomo), dedicata agli eventi più spettacolari della settimana; Lifestyle Kitchen (a CityLife) dove confluiranno i trend gastronomici e si analizzeranno le influenze tra stili di vita e abitudini di consumo; Fashion Kitchen (al Brian & Barry Building di San Babila)dove la moda incontrerà il cibo, e Young Kitchen (alla IULM), teatro di dibattiti, esperienze e laboratori in università.

E proprio perchè ricorre il decimo anno, il Festival toccherà dieci temi affrontanti nelle quattro cucine tematiche: Stage Kitchen, Lifestyle Kitchen, Fashion Kitchen e Young Kitchen.
– Milano e il food
– Stage food: la Stage Kitchen in Piazza Duomo ospiterà tra gli altri Andrea Berton, Davide Oldani, Viviana Varese,  Gianluca Morelli, Ernst Knam, Franco Aliberti e Davide Caranchini.
– Sound design food: sound designer e musicisti racconteranno le loro esperienze e il legame con il mondo del food.
– Health & Wellness food: professionisti della nutrizione, chef stellati, innovatori e brand tratteranno il legame tra food, salute e benessere.
– International food: chef da ogni parte del mondo per proporre a nuove idee e nuovi concept.
– Millennials e Gen Z food: il cibo raccontato dagli student del Master in Food and Wine Communication di IULM. Una cucina allestita nel cortile della IULM dove saranno presenti dibattiti, street food e laboratori.
– Fashion and Lifestyle food: All’interno del Brian & Barry building di via Durini, nella Fashion Kitchen andrà in scena “Look a plate”, la mostra fotografica che racconta l’evoluzione dell’impiattamento dagli anni 80’ a oggi. Ogni pomeriggio dalle 15.30 alle 17.00 si svolgeranno workshop e aperitivi. La Lifestyle kitchen a CityLife Shopping District vedrà alternarsi diversi chef ed eventi.
– Food business: il 7 maggio Food Business Forum in terrazza Duomo 21.
– Sostenibilità: Lo chef Eugenio Boer preparerà 25 kg di risotto alla milanese che sarà in parte consegnato a domicilio agli ospiti delle case accoglienza di Caritas Ambrosiana con Just Eat. Inoltre, dal 2 al 12 maggio sarà possibile ordinare su Just Eat da alcuni ristoranti un piatto di risotto alla milanese. Il peso totale dei piatti ordinati durante la Food Week sarà raddoppiato e donato da Just Eat a chi ne ha più bisogno.
– Aperitivo: attenzione particolare al rito immancabile dell’aperitivo. Terrazza Duomo 21 è la location deputata a celebrare un momento di consumo ormai riconosciuto e amato per rilassarsi con gli amici davanti a un buon drink. Tutti i giorni, a partire dalle ore 19.30, si terranno aperitivi a tema in collaborazione con i brand Aperol e Campari. Venerdì 3 maggio gli studenti dello IED del corso di Sound Design selezioneranno e mixeranno una playlist di musica di SoundReef per creare il podcast da diffondere nello location della Food Week. Domenica 5 maggio invece, dalle 19.00 alle 20.00 la performance di food Ensemble vedrà uno chef, un sous-chef, un sommelier e un musicista insieme. Martedì 7 maggio per finire party di chiusura con Le Cannibale.

…ma non solo cibo!

La Food week non è solo cibo, ma anche arte, cinema e fotografia: in corso Vittorio Emanuele verrà allestita a partire dal 27 aprile la mostra fotografica incentrata sull’evoluzione del food a Milano. L’obiettivo è quello di raccontare il cambiamento e il rinnovamento nel settore food e della città di Milano.
CityLife Anteo ospiterà la rassegna Food&Cinema curata dal critico Marco Lombardi. Al Samsung District si svolgeranno due masterclass dedicate alla Food Photography.

A questo link il programma completo!
https://www.milanofoodweek.com/programma/

I PARTY SERALI DELLA DESIGN WEEK

24 NEWS

Isola Design District-Design Week- 24Pr & Events

I party serali del Fuorisalone 2019

Pronti per la Design Week che arriverà a Milano dal 9 al 14 aprile?

Aprile a Milano significa solo una cosa: Salone del Mobile, con annessi eventi del Fuorisalone. E anche quest’anno scatta l’ora del design: dal 9 al 14 aprile 2019, infatti, torna la Design Week a Milano che animerà tanto gli spazi di Rho Fiera quanto tutta la città. Perché in questi giorni Milano, città eclettica sempre più dedita al cambiamento, mette in mostra uno dei suoi lati migliori: la capacità di essere un palco internazionale mostrando tutte le novità in fatto di arredamento e uno spirito creativo che coinvolge tutti i quartieri. E se quest’anno, oltre al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, sono protagonisti i saloni biennali Euroluce e Workplace 3.0, come sempre sono tantissime le feste e gli happening in città, di cui diversi a ingresso libero.

Noi di 24Pr & Events stiamo preparando una settimana strepitosa a Isola Design District.

Durante il giorno eventi, workshop, talks, street food, installazioni e tanto design, italiano e internazionale. E la sera? Per chi ha ancora abbastanza energia e vuole godersi a pieno una delle settimane più importanti dell’anno, ecco i party più belli del quartiere nella location Stecca 3.0, il cuore di #isoladesigndistrict sede quest’anno di un vero e proprio Design Village.

Martedì 9 aprile dalle ore 18:00 – Stecca 3.0
NUL – DESIGN WEEK 2019 Opening party
Musica elettronica con influenze non-occidentali di TYLER OV GAIA all’aria aperta proprio in mezzo alla Biblioteca degli Alberi.Giovedì 11 aprile dalle ore 18:30 alle 23:0 – Stecca 3.0
Le Cannibale al Giardino tra i Grattacieli | Design Week

djs:
UABOS, ROLLODEXX
INGRESSO GRATUITO
Powered by neubau eyewear

Streetfood by Eat Urban – Food Truck Festival
https://www.facebook.com/events/280343602863255/

Venerdì 12 aprile dalle ore 18:00 – Stecca 3.0
Giardino DEI Visionari Design Week – Isola Design District
Music:
ETNA ( Crew Love, Gdv )
Naoki Serizawa ( Crew Love, Wolf & Lamb Rec. )
Parallel Release ( Gdv )
Glauco Di Mambro ( The Sanctuary Eco Retreat )

Sabato 13 aprile dalle ore 18:00 – Stecca 3.0

Disco Design Day | Design Week Closing Party

Joseph Russell (Early Sounds Recordings – ITA/UK)

Anna Molly Soundsystem (Anna Molly – ITA)

Domenica 14 aprile

Street Brunch con Floristeria

E poi tanti altri party interessanti in altre location dislocate nei vari distretti.

Mercoledì 10 aprile
Design Week Official Cocktail Party at Terrazza Duomo21
TERRAZZA DUOMO 21
1st Floor / Primo Piano
Dalle 19.00 all’01.00

Royal Buffet & DJ SET a partire dalle 19.00.
Drink 15€

INGRESSO ESCLUSIVAMENTE SU ACCREDITO
http://www.invitationonly.it/rsvp/10-04-desing-week-official-cocktail-party-terrazza-duomo-21/

Giovedì 11 aprile
FuoriSalone 2019 Official Cocktail Party al Circle

CIRCLE MILANO
Via Enrico Stendhal, 36
Giovedì 11 aprile 2019 – Dalle 19.00 alle 02.00

FUORISALONE 2019 – Cocktail Party powered by TOCCO VINI
19.00 Aperitif – 23.00 Dj Set
Dj Danilo Tocco / Tech House
Dj Ferdinando Visone / Disco Music

INGRESSO LIBERO CON ACCREDITO
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-1104-fuorisalone-2019-official-cocktail-party-at-circle-59154663190

Venerdì 12 aprile
Salone del Mobile | Cocktail Party in Terrazza Duomo21

TERRAZZA DUOMO 21
1st Floor / Primo Piano
Dalle 19.00 all’01.00

Royal Buffet & DJ SET a partire dalle 19.00.
Drink 15€

INGRESSO ESCLUSIVAMENTE SU ACCREDITO
http://www.invitationonly.it/rsvp/12-04-salone-del-mobile-cocktail-party-terrazza-duomo-21/

Sabato 13 aprile
Design Week Official Cocktail Party | Hotel Sheraton

HOTEL SHERATON DIANA MAJESTIC
Viale Piave, 42 – Milano
Sabato 13 aprile 2019
Dalle 19.30 all’01.00

Royal Buffet & DJ SET – Drink 15€

INGRESSO ESCLUSIVAMENTE SU ACCREDITO
http://www.invitationonly.it/rsvp/13-04-design-week-official-cocktail-party-hotel-sheraton/

EVENTI DI PRIMAVERA A MILANO

24 NEWS

fiori e sapori Navigli Milano- 24Pr & Events

IT’S SPRING TIME!

La primavera non è primavera se non arriva troppo presto
(Gilbert Keith Chesterton)

Sempre attesissima, la primavera quest’anno ha deciso di arrivare anche in anticipo, regalandoci giornate di caldo sole già da Febbraio. E se il cambiamento climatico può far riflettere, non possiamo fare a meno di svegliarci col sorriso sapendo che sarà un’altra bella giornata. Le giornate che cominciano prima e finiscono sempre più tardi ci fanno venir voglia di vivere al meglio Milano, città che ci regala sempre luoghi ed eventi fantastici per goderci al meglio questa Primavera.
Gli eventi primavera Milano in programma sono già tantissimi, come la Fiera di Primavera a Paderno Dugnano, da sabato 6 aprile a lunedì 8 aprile, che è già alla sua trentanovesima edizione. Con spazi dedicati a famiglie e bambini, spettacoli, mostre, eventi culturali e naturalmente le sempre apprezzate bancarelle.

Tutte le info qui: https://www.fieradiprimavera.it/

Le giornate FAI di primavera, sabato 23 e domenica 24 marzo, che permettono di riscoprire luoghi culturali e architettonici della città, come il Gucci Hub in via Mecenate, che per l’occasione aprirà le porte a tutti; Palazzina Appiani, Palazzo Mezzanotte, sede della borsa italiana, Palazzo Pusterla, Residenza Vignale e tanti altri.

Tutte le info qui: https://www.fondoambiente.it/

Domenica 14 aprile sul Naviglio Grande “Fiori e sapori”, la mostra mercato di piante e fiori per godersi una passeggiata in mezzo ai colori e ai profumi della primavera.

Tutte le info qui: http://www.navigliogrande.mi.it/fiori-sapori/

LET’S PARTY!

Infine, come dice Robin Williams: “Spring is nature’s way of saying: let’s party!”

E allora in attesa dello Spring Party del Fuorisalone al Bar Bianco, questo sabato si celebra l’arrivo della primavera al Nhow di via Tortona 35 con il party “Maledetta Primavera” con Dj set di Ferdinando Visone


Dalle 19.00 alle 00.30 un aperitivo tutto colorato e fuori dagli schemi in uno degli hotel più festaioli e di design di tutta Milano. Un’occasione per sfoggiare i colori più sgargianti del nostro armadio!

Per accreditarsi -> https://www.eventbrite.it/e/biglietti-maledetta-primavera-spring-party-hotel-cocktail-party-58102514184

ST PATRICK’S NIGHT

24 NEWS

St Patrick's Night Milano - 24Pr & Events

Tutti in verde per la St. Patrick Night!

La Festa di San Patrizio

La festa di San Patrizio, in inglese “St Patrick Night” è una festa cristiana celebrata il 17 Marzo in onore del patrono dell’Irlanda, San Patrizio. E’ una delle feste nazionali più festeggiate al mondo. Nonostante i festeggiamenti siano notoriamente legati all’Irlanda, è a Londra e in America, agli inizi del 700’ che si è cominciata a celebrare questa festa grazie ai protestanti irlandesi emigrati.

Il 17 Marzo? Secondo alcuni questa data è il giorno in cui San Patrizio morì, nel 461 d.C. secondo altri è il giorno in cui San Patrizio estrasse la “pietra fredda” dall’acqua, quindi il giorno in cui si era concluso l’inverno e si poteva cominciare a seminare i campi. In ogni caso è ormai un’occasione per festeggiare e vestirsi di verde, colore tradizionale della festa.

Ma come viene festeggiata la Notte di San Patrizio in Italia?

Quest’anno in particolare, per l’iniziativa Global Greening alcuni monumenti storici italiani (insieme ad altri 300 in tutto il mondo) si tingeranno di verde, tra cui il Colosseo a Roma, il Pozzo di San Patrizio e Orvieto e Piazza Mercurio a Massa. E Milano non è da meno!
Dalle 18 in via Corsico sui Navigli green-proiezioni sugli edifici e un block-party con concerti live dai balconi delle case con Diego Montinaro e il gruppo irish folk Wooden Legs.

La festa più attesa è al Superstudio Più in via Tortona 27, “St Patrick’s Night”.

Dalle 22 i punti bar di Jameson e concerti live, food truck con fish&chips, street art, un tattoo corner e il Dj set di Bassi Maestro. Allo scoccare della mezzanotte poi si brinderà con i 4 cocktail a base di jameson Irish Whiskey insieme al gruppo rock Bock and the Sailors e per finire con il Dj Andrea Mazzantini, alias Mazay.

Link dell’evento -> https://www.facebook.com/events/1989816104647450/

ISOLA DESIGN DISTRICT 2019

24 NEWS

ISOLA DESIGN DISTRICT

Conferenza stampa

Isola Design District 2019 tra designer, aziende, progetti, installazioni ed eventi!

Oggi, 4 marzo, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione nella splendida location della Fonderia Napoleonica Eugenia. Abbiamo presentato tutti coloro che parteciperanno alla prossima edizione di Isola Design District.
Un programma ricco e coinvolgente che animerà il quartiere di Isola dal 9 al 14 Aprile, durante la Milano Design Week.

MAIN EVENTS

  • Cuore della manifestazione l’head quarter Stecca 3.0 con il Design Village: lo spazio di via de Castilla 26, a pochi passi dalla nuova Biblioteca degli Alberi, ospiterà i lavori di designer emergenti con materiali di scarto, aziende come 3M con la nuova collezione di finiture per vetri, un bar interamente stampato in 3D e un programma di talk organizzati dalla piattaforma online The District
  • Nello spazio esterno, Claudia Zanfi e Andrea Liberni di Green Island presenteranno le loro installazioni verdi ispirate alle macchine di Leonardo nell’anno del 500° anniversario dalla sua scomparsa.
  • In via Pastrengo 14 tornerà  Milan Design Market, la mostra-mercato sul  tema Find the lost City: una selezione di progetti realizzati con materiali non convenzionali. Uno special corner sarà dedicato a Neubau, brand di occhiali viennese che quest’anno presenta il modello speciale Walter & Wassily realizzato per i 100 anni del Bauhaus.
  • La galleria Angelo della Pergola 1 presenterà una serie di pezzi in edizione limitata , oltre ad un focus sul design nordico nell’ambito del Nordic Design Apartment realizzato con la collaborazione dell’artista finlandese Jutta Yla-Mononen.
  • Negli spazi suggestivi della Fonderia Napoleonica Eugenia le installazioni sospese dei giapponesi di Team Balanco e all’ex Scatolificio Artigiano (via Cola Montano 8) le sculture luminose in plexiglass e neon della designer inglese April Key.
  •  Realtà aumentata: scaricando l’applicazione Aria The AR Platform (creata dallo studio Alkanoids) sarà possibile accedere a contenuti multimediali extra, tra scenografie animate e approfondimenti video.
  • E inoltre cocktail party,workshop,street food e iniziative…restate sintonizzati!

Tutte le info qui:  https://www.isoladesigndistrict.com/

 

MILANO FASHION WEEK

24 NEWS

MILANO MODA DONNA

Milano Fashion Week Autunno-Inverno 2019/2020 

A Milano è ufficialmente iniziata la settimana della moda, che come ogni anno riempirà il capoluogo lombardo di eventi, serate, aperitivi mostre e sfilate! Per questa edizione saranno per la precisione 60, accompagnate da 81 presentazioni e 33 eventi, per un totale di 173 collezioni autunno-inverno 2019-2020 presentate tra il 19 e il 25 febbraio.

La Fashion week avrà anche un lato green:

Infatti, Mercoledì 20 febbraio, ci sarà un appuntamento dedicato alla sostenibilità e all’ambiente. “The Next Green Talents” è un progetto di scouting lanciato da Yoox a Vogue Italia. I brand coinvolti esporranno, oltre alle collezioni autunno/inverno 2019-2020 un capo o un accessorio creato con materiali recuperati e riciclati. La capsule collection esposta sarà poi in vendita in esclusiva su Yoox. Il primo appuntamento sarà su invito a partire dalle 18, mentre verrà aperto al pubblico nei due giorni successivi, dalle 10 alle 19.

Sempre più green e anche sempre più #social!

Infatti la MFW potrà essere seguita live su cameramoda.it, mentre sull’app di CNMI saranno disponibili gli streaming delle sfilate, video e fotogallery delle collezioni. Gli aggiornamenti in tempo reale saranno sui profili social Twitter, Instagram (@cameramoda) e Facebook. Video delle sfilate e contenuti speciali invece saranno trasmessi anche sul maxischermo allestito per l’occasione in piazza San Babila.

MAIN EVENTS

  • A coinvolgere il pubblico sarà anche l’ultima iniziativa di Motivi, che vestirà le proprie vetrine con dei grandi occhiali da sole a forma di cuore e ne distribuirà circa 5000 paia invitando tutti a partecipare al contest su Instagram con l’hashtag #motividicuore. Il vincitore si aggiudicherà un weekend davvero particolare, da passare in una bubble room trasparente.
  • Per la sua ottava edizione, nello Spazio Cavallerizze del Museo Nazionale della Scienza e della tecnologia, è allestito il Fashion Hub Market: il progetto della Camera Nazionale della Moda Italiana (CNMI) che sostiene i giovani talenti e che quest’anno presenterà le collezioni di 12 designer italiani e internazionali.
  • Da non perdere poi il 24 febbraio ai Magazzini Recordati il nuovo capitolo di “Moncler Genius”, il rivoluzionario progetto pensato da Remo Ruffini dove creatività, moda e genialità convergono in una nuova formula di creazione di contenuti moda.
  • Giovedì 21 febbraio alle 14 in Corso Como 10 la “Moda Povera” di Olivier Saillard, presentato alla Paris Fashion Week e all’ultima Milano Fashion Week di settembre. Lì ha fatto sfilare semplici T-shirt XXL acquistate online,drappeggiate e rimodellate con l’aiuto di una sarta che lavorò con Madame Grès.
  • Venerdì 22 febbraio si terrà la presentazione in anteprima della mostra “Camp: notes on fashion”. L’esposizione, curata dal The Costume Institute e dal Metropolitan Museum of Art, si terrà in piazza Cesare Beccaria 8.
  • Imperdibili anche gli Incontri all’Istituto Marangoni, tra cui lo streaming dei principali fashion show dal 20 al 23 febbraio commentato dai principali esperti del settore, incontri e workshop di approfondimento.

WHAT ABOUT NIGHTLIFE?

A dare il via alle serate sarà The Bridge, famoso marchio italiano, con una festa e dj set in programma martedì 19 febbraio.

Il weekend della Milano Fashion Week 2019 inizierà invece il 22 febbraio con il Milano Fashion Jungle, il party più atteso della settimana. Dalle ore 23 al Teatro Principe in Viale Bligny 52 saranno in console Adriatique, Audiofly e Birds Of Mind.

Nello stesso giorno all’Apollo Club, si terrà un party con un ospite d’onore d’eccezione: il producer svedese Axel Boman.

Sabato 23 a partire dalle 19 invece il GCDS Party in Piazza Lina Bo Bardi 1, mentre l’Amnesia Milano ospiterà Charlotte de Witte, dj techno famosa in tutto il mondo.

 

Sul sito ufficiale della Camera Nazionale della Moda Italiana  il calendario completo delle sfilate.

https://www.cameramoda.it/it/milano-moda-donna/calendario/